Santa Caterina Valfurva ha qualcosa di magico. Per gli amanti della montagna ma non solo… E’ un posto che toglie il fiato già solo ad arrivarci, con il magnifico Tresero sullo sfondo.

Putroppo, data la situazione attuale legata al Coronavirus, questo bellissimo posto è accessibile a pochi.
La situazione globale, sia a livello sanitario ma anche a livello economico in questo periodo è difficile per tutti. Ma per Santa Caterina ancora di piu’. Perchè è stata chiusa al turismo quasi per tutta l’estate scorsa per l’incombente frana del Ruinon che ha reso molto difficile l’accesso ed ha spaventato i turisti. Dopo una stagione già difficile è arrivata una stagione sciistica chiusa a metà. Le prospettive per l’estate rimangono incerte.

Una raccolta fondi era stata già lanciata ad autunno scorso per aiutare l’economia locale in questa situazione.

https://www.ilovesantacaterina.it/news/una-raccolta-fondi-in-aiuto-degli-operatori.html?

Quando tutto questo sarà finito, ricordatevi di Santa Caterina, frequentatela, continuate ad amarla, perchè se lo merita!Sostenete l’economia locale, non lasciate che questo bellissimo posto scompaia o vada in declino, sarebbe un vero peccato

Il Tresero dalla Valfurva